SALUTO DELLA PRESIDENTE REGIONALE

Ancona, 16 Marzo 2013

Lettera  ai  bridgisti  delle  Marche

Cari amici,

quando avevo 16 anni e mia sorella 14 nella mia città (Bologna) la domenica pomeriggio eravamo “costrette” da nostro padre e nostra madre, ad imparare a giocare a bridge e Vi assicuro che  lo odiavamo a morte, anche perchè preferivamo stare con  i nostri amici ….

Mi sono riavvicinata al bridge dopo molti anni ad Ancona ed è stato …amore a prima vista. Da allora ho gli dedicato molto del mio tempo ma non solo per imparare, studiare, giocare ma anche e soprattutto per organizzare tutto ciò che era organizzabile, compreso ad esempio, un torneo notturno sul palcoscenico del Teatro alle Cave di Sirolo (il bridge protagonista).

Ora, devo lasciare tutto questo.

Se continuassi, con il peso della vita trascorsa sulle spalle, non farei un buon servizio né  al Bridge nelle Marche né a Voi.

C’è bisogno di nuova linfa, nuova forza, di una più fresca passione, di rinnovata dedizione.

Ma Voi, continuate a giocare, a divertirvi e a mantenere  la mente giovane…

Continuate a giocare e portateci, se potete, gli amici, i figli, i nipoti…..

Continuate a giocare perché forse è il vero e autentico regalo che possiamo fare a noi stessi….

Continuate a giocare perché uno slam ben chiamato e ben giocato è una sfida da noi vinta…

Continuate a giocare, nello stesso modo in cui gioca un ventenne così fisicamente lontano da noi…..

E poi, Continuate a giocare e basta !!

Un fraterno abbraccio a Voi tutti. E…. Grazie !!

 

Cenzina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...